Cos’è la pranoterapia?

La pranoterapia è una pratica di medicina alternativa che deve il suo nome al termine sanscrito prana, ovvero “energia vitale”. La pranoterapia si è diffusa in Italia negli anni Settanta e si rifà ad antiche pratiche tradizionali.

Consiste nel poggiare le mani in corrispondenza della parte malata per permettere il passaggio di prana tra il corpo del paziente e quello dell’operatore. Secondo i sostenitori di questa pratica, quest’ultimo sarebbe in grado di “sentire” le alterazioni del campo energetico del paziente così da intervenire su di esso per portargli giovamento ed una maggiore serenità.

Secondo i sostenitori di questa pratica, il pranoterapeuta sarebbe in grado di sentire le alterazioni del “campo energetico” del paziente e, in quanto persona dotata di un’energia superiore alla media, di correggere tali squilibri trasferendo parte del suo quoziente energetico sull’assistito. Esistono alcune scuole e corsi per pranoterapeuti. Un buon punto di partenza è quello di leggere libri sulla pranoterapia e sentire il parere di pranoterapeuti di chiara fama.

Scritto da
Altri articoli di Monica Penzo
Perché scegliere un trucco permanente? Scopriamolo assieme!
Il trucco permanente potrebbe sembrare, in un primo momento, una pura scelta...
Scopri di più

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *