Ti sei mai chiesto cosa sia il riequilibrio energetico? 

Il riequilibrio energetico attraverso tecniche bio-naturali di carattere artistico, energetico e spirituale, aiutano e stimolano il processo di trasformazione e di crescita circa la consapevolezza di sé. L’operatore esegue la seduta utilizzando come strumento le proprie mani: esse vengono poste sopra la zona da trattare, al fine di sciogliere eventuali blocchi della persona e riportare l’equilibrio energetico, senza alcuna necessità di contatto fisico.

In questo caso specifico non si tratta di una esperienza che coinvolge solo la mente, ma integra bensì il corpo, le emozioni ed il campo energetico che noi tutti possediamo. Quante volte ci sentiamo fisicamente spossati, depressi o in ansia? Questi sono alcuni dei segnali che indicano uno squilibrio generale; lo stile di vita occidentale non tiene conto di questo processo naturale ed è proprio qui che le terapie olistiche si inseriscono, stimolando la capacità di ritrovare le proprie risorse interiori in modo che le  persone si sentano in sintonia con se stessi e gli altri, interiormente ed esternamente. 

Scritto da
Altri articoli di Monica Penzo
La naturopatia, una valida medicina alternativa
La naturopatia rappresenta tutta una serie di pratiche di medicina alternativa. Tutte...
Scopri di più
Join the Conversation

1 Comment

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *