Maschere fai da te “primavera edition” con prodotti 100% naturali  

Per il rinnovo cellulare di pelle e capelli, sfruttando frutta e verdura di stagione

In primavera la natura rinasce e con lei anche il corpo ha bisogno di trattamenti specifici per il suo rinnovo. Per la cura di pelle e capelli, oltre ai prodotti acquistabili in negozio, ci sono soluzioni alternative “svuota frigo” che si possono comodamente realizzare in casa propria e senza spese aggiuntive, sfruttando usi e proprietà dei cibi di stagione. Con l’arrivo del caldo tendiamo a lasciare la pelle più al naturale, per permettere ai raggi solari di agire e sbarazzarsi del tono grigio accumulato durante l’inverno. È buona cosa, prima dell’esposizione al sole, preparare e pulire la pelle con appositi prodotti ed ingredienti, che vadano ad agire con azione esfoliante ed idratante.

PELLE RINNOVATA E TONICA CON L’ENERGIA DELLA PRIMAVERA

La prima regola per avere sempre una pelle bella e luminosa è senza dubbio prendersene cura con costanza e dedizione. Detergere e idratare viso e corpo quotidianamente dovrebbe essere una pratica da inserire sempre nella propria routine, soprattutto durante i cambi di stagione, in cui la pelle soffre gli sbalzi di temperatura e necessita di un rinnovamento cellulare.

Un’operazione da fare con cadenza settimanale o bi-settimanale è l’applicazione di una buona maschera viso e con l’arrivo della primavera arriva anche il momento di preparare la pelle alla bella stagione, ridando quella luminosità perduta durante la cupa stagione invernale.

Se in commercio esistono tantissime maschere viso, ognuna diversa dall’altra per usi e scopi, ma spesso con ingredienti trattati e artificiali, perché non realizzarne invece una home made a casa? Con pochi e semplici ingredienti della dispensa si avrà un prodotto di bellezza 100% naturale e a costo zero.

MASCHERE VISO FAI DA TE

Per tutti i tipi di pelle e cute, dalle più grasse alle più secche, ognuno ha la possibilità, grazie alla miscela di ingredienti, di realizzare la maschera che più si adatta alle proprie esigenze.

–          Per una pulizia a fondo: maschera alle rose.

Anche se il mese delle rose è maggio, nelle zone più calde e nei giardini in fiore si possono già trovare. Oltre alla loro bellezza estetica e profumo, quando sfioriscono, le rose si possono usare come ingrediente per una maschera di bellezza. Ne basteranno 2 di media grandezza, da mixare in un frullatore con 1 tuorlo d’uovo e poi applicare sul viso con dita o spatola a piacere. Le rose hanno proprietà anti-infiammatorie e anti-acne. Questo rimedio porta dentro sé l’energia della vita che deve ancora nascere, con tutta la sua forza e potenza, ecco perché è un ingrediente adatto a risvegliare la pelle in primavera.

–          Per una pelle ringiovanita, fresca e luminosa: maschera fragole, yogurt e tè verde.

Profumatissima e facile da preparare, questa maschera regala una sensazione di pelle vellutata. Si prepara con 20 grammi di fragole (il consiglio è di prenderle mature o avanzate da una ricetta, così da non avere sprechi), 1 manciata di foglioline di tè verde e 1 cucchiaio di yogurt. Dopo aver messo tutto nel mixer da cucina, frulliamo finemente e applichiamo sul viso. Lasciamo agire per 10 minuti, dopo di che risciacquiamo con un latte detergente nutriente. Ottima anche per la pelle secca e screpolata, grazie all’azione nutriente dello yogurt.

–          Per pelli secche e spente: maschera alla banana.

Semplicissima da realizzare, questa maschera è l’ideale per le pelli secche che hanno bisogno di una maggiore idratazione. Prendiamo 1 banana, meglio se matura e inseriamola in un mixer con 1 cucchiaio di yogurt ed 1 di miele. Una volta azionato il mixer ed ottenuto un composto omogeneo, prendiamo delle piccole quantità del prodotto ed applichiamola su tutto il viso, evitando la zona degli occhi. Lasciamo poi agire la maschera per circa 20 minuti ed infine risciacquiamo il viso con dell’acqua tiepida. Il risultato sarà una pelle morbidissima, grazie anche all’azione nutriente del miele.

LEGGI ANCHE: La vera agricoltura BIO: consapevolezza green per un futuro migliore

MASCHERE CAPELLI FAI DA TE

Anche i capelli, a seconda del cambio di stagione e dei cicli dell’anno, hanno spesso necessità di essere nutriti e rinforzati. Lo possiamo fare, così come per il viso e per il corpo, utilizzando ingredienti facilmente reperibili a casa o al supermercato.

Per capelli secchi e crespi: maschera avocado, olio di cocco, yogurt e miele.

Adatto a tutti coloro che necessitano di un trattamento d’urto e un nutrimento emolliente extra per la chioma. Basterà mezzo avocado maturo, di cui verrà schiacciata la polpa, 1/2 di yogurt bianco, 2 cucchiai di olio di cocco (da sostituire in caso di mancanza con olio di oliva o mandorle) e 1 cucchiaio di miele. Mescolando il composto sino ad eliminarne i grumi, ecco pronto per essere applicato su tutta la lunghezza, dalle radici alle punte. In posa per 30 minuti, per poi procedere con il normale lavaggio con shampoo e balsamo.

– Per capelli grassi: maschera alla mela, zenzero, aloe e succo di limone.

Un validissimo aiuto nella regolazione della produzione del sebo, per purificare la chioma delicatamente senza appesantirla. Prendiamo 1 radice di zenzero di piccole dimensioni e la frulliamo con 1/2 mela. Aggiungiamo poi 2 cucchiai di gel di aloe vera, mescolando il tutto con cura e qualche goccia di succo di limone. A piacere, 2/3 gocce di oli essenziali, ottimi per i capelli grassi, come il tea tree oil. Lasciare in posa 40 minuti prima del lavaggio.

Per una crescita rapida ed energizzante: maschera al caffè.

Dalle proprietà stimolanti e rinvigorenti, il caffè si presta alla veloce stimolazione della ricrescita e a restituire vigore alla nostra chioma di capelli. Per prepararla utilizzate 2 tazzine di fondo di caffè, 1/2 yogurt bianco e 1 cucchiaio di olio di origine naturale. Il tempo di posa è di almeno 20-25 minuti, prima di procedere con il risciacquo e il lavaggio.

Si ricorda sempre che si tratta di ingredienti naturali e non medicinali. Specificando che nessuna maschera è in grado di fare miracoli, ma che con la giusta costanza ogni ricetta aiuterà a raggiungere gli obiettivi desiderati, rendendo la nostra pelle ed i nostri capelli ancora più sani.

Altri articoli di Fabiola Cantaluppi
Ma che vita sarebbe senza cioccolato!
Breve storia dell’elisir della felicità, curiosità e processi dagli albori ai giorni...
Scopri di più
Join the Conversation

2 Comments

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *