Il ruolo svolto dal massaggiatore olistico

Il massaggiatore olistico rappresenta una figura professionale molto importante e sempre più richiesta. L’operatore olistico ha l’obiettivo di facilitare il mantenimento della salute e dell’equilibrio psicofisico del paziente. Tutto questo lo si raggiunge utilizzando esclusivamente tecniche naturali, quali: massaggi, movimento corporeo, stimolazione energetica, pratiche meditative e counseling.

L’obiettivo di colui che effettua massaggi olistici è quello di migliorare la qualità della vita della persona che ha di fronte. Per far ciò, stimola le sue risorse vitali, la educa ad uno stile di vita sano e rispettoso della natura e dell’ambiente. L’operatore olistico non interferisce nel modo più assoluto con il medico o con lo psicologo del paziente. Piuttosto, cerca con quest’ultimi una collaborazione e di lavorare in team per il bene, appunto, del paziente.

L’operatore olistico non è un medico, non fa diagnosi e non prescrive farmaci, ma può offrire un appoggio o un’integrazione alle cure mediche. Questo, ti garantiamo, non è affatto poco, anzi.

Scritto da
Altri articoli di Monica Penzo
La naturopatia, una valida medicina alternativa
La naturopatia rappresenta tutta una serie di pratiche di medicina alternativa. Tutte...
Scopri di più

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *