Depurarsi con la naturopatia è possibile?

Cosa significa “depurare il corpo”? La naturopatia ci insegna che questo comporta eliminare tutte le tossine nocive presenti all’interno dell’organismo. La presenza di queste sostanze è dovuta a due ragioni: sono prodotte dagli alimenti che noi ingeriamo e vengono sviluppate anche durante il processo digestivo.

Erroneamente si pensa che sia corretto depurare il corpo solo dopo aver riscontrato dei disturbi più o meno importanti. La verità è che la depurazione dovrebbe essere un nostro costante impegno. Mantenere il corpo sano e disintossicato è di fondamentale importanza: infatti l’accumulo di tossine favorisce l’insorgenza di patologie di vario livello. Ma come depurare un corpo? Elimina qualsiasi tipologia di cibo-spazzatura e inizia il cambiamento con un’alimentazione sana.

Inoltre, dovrai bere tutti i giorni almeno un litro di acqua. Possibilmente, con un residuo fisso basso. Per i primissimi giorni aiutati con dei centrifugati di frutta e verdura e poi, gradualmente, introduci anche delle tisane depurative. Per il resto evita il fai da te, rivolgiti a un naturopata per associare queste pratiche a terapie naturali specifiche.

Fuori dall’inverno con la naturopatia

Raffreddore, tosse, spossatezza, mal di gola, questi, altro non sono, che i più comuni mali di stagione con cui dovremo combattere ancora per qualche mese. Grazie alla naturopatia possiamo prevenire molti fastidi e varie influenze semplicemente dell’aiuto di un professionista e poche regole di buonsenso.

La prevenzione, come prima cosa, parte dalla tavola. Prediligi frutta e verdure di stagione: aiuterai il tuo sistema immunitario a essere più forte.

La naturopatia suggerisce anche di consumare, soprattutto durante la stagione fredda, le tisane. Un toccasana per il corpo e per la stessa prevenzione. Ti basterà dell’acqua calda e la giusta miscela di erbe: in questo modo, andrai ad agire miratamente non solo sulla prevenzione, ma anche su un eventuale disturbo già presente.

Evita però il fai da te: con le miscele non si scherza! Consulta prima il tuo naturopata e poi recati in erboristeria. Infine, l’ultimo consiglio è quello di avvalerti oli essenziali. Loro sì che giocano un ruolo importante nel combattere i tipici mali di stagione! Del resto, l’aromaterapia è un validissimo aiuto anche per l’umore, perché non provare?


Leggi anche: La naturopatia, una valida medicina alternativa

Scritto da
Altri articoli di Redazione
Dolci in inverno: che piacere
Con l’arrivo dell’autunno e poi dell’inverno la tavola si arricchisce sempre più...
Scopri di più

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *